logo banner top

Facendo seguito alla decisione della commissione per l'accesso ai documenti amministrativi la UILPA Polizia Penitenziaria Abruzzo

chiede al Direttore della CC di Pescara di voler sospendere l’esecutività degli ordini di servizio

seguiti alle procedure d’interpello, e che dispongono l’imminente inserimento dei vincitori d’interpello nei rispettivi nuovi posti di servizio,

per il tempo necessario alla visione dell’anzidetta documentazione.

Al Signor Provveditore, alla luce della decisione dell’anzidetta commissione, chiediamo di voler rivedere

la decisione di cui alla nota DAPPR20.11/12/2018.0100685.U rivalutando quindi la nostra richiesta di sospensione della procedura.

 

La UILPA Polizia Penitenziaria vince nella Casa Circondariale di Pescara il ricorso alla commissione per l'accesso ai documenti amministrativi

 

leggi la nota del Segretario Generale Regionale

Allegati:
Scarica questo file (03_2019 accesso atti pescara.pdf)03_2019 accesso atti pescara.pdf[ ]134 kB