logo banner top


Com’è da tutti risaputo a Sulmona, da diversi mesi oramai, è stato inaugurato un nuovo ospedale
dotato, dal punto di vista strutturale, di tutti (o quasi) i comfort previsti.
Tuttavia, malgrado il territorio peligno possa vantarsi di avere uno dei nosocomi più avveniristici
d’Italia (se non altro dal punto di vista antisismico), l’ASL non ancora acconsente all’utilizzo del
repartino per detenuti.
Il motivo reale per cui l’utilizzo della struttura non ancora è dato saperlo. Sembrerebbe

( il
condizionale è d’obbligo) che ciò stia accadendo poiché l’Unità Operativa nella quale le stanze
blindate sono state ricavate, vale a dire il reparto di lungo degenza, non ancora ottiene la necessaria
autorizzazione ad essere implementato, ovvero aperto.

 

leggi la nota del Segretario Generale Territoriale dell'Aquila

Allegati:
Scarica questo file (105472.pdf)105472.pdf[ ]204 kB

La struttura

 

Ruggero Di Giovanni - Segretario Generale Regionale

 

- Contatta il Segretario Generale

abruzzo@polpenuil.it

abruzzopolpenuil.it@pec.it

Cell. 3389389226