logo banner top

La scrivente O.S. chiede alla S.V. di voler comunicare a questa O.S., tramite apposita informativa, le modalità lavorative immaginate alla fine dei lavori per l’automazione dei cancelli d’ingresso alle sezioni detentive, precedentemente denominate “ingresso scale detenuti lato A” e “ingresso scale detenuti lato B”.

Inoltre, certi del positivo contributo che un confronto al tavolo sindacale potrebbe apportare alle determinazioni che dovranno necessariamente essere assunte, chiediamo una convocazione ad-hoc sulla modifica dei posti di servizio in oggetto e del successivo assetto lavorativo della postazione.

Si coglie l’occasione per segnalare la possibile inadeguatezza della postazione di servizio in fase di realizzazione, priva della necessaria aerazione, priva di luce naturale e sostanzialmente priva di visuale verso gli ingressi scale detenuti oltre a quella garantita dalle videocamere; risulta infatti posizionata in modo che, in caso di malfunzionamento dell’impianto di videosorveglianza, l’operatore non abbia nessuna visuale su quello che accade nell'intera zona a lui affidata.

In Ultimo non possiamo non chiederci come l’amministrazione abbia previsto di gestire la “chiamata” dei detenuti al passeggio quando questi debbano fare rientro dai passeggi per attività varie o per qualsivoglia motivo debbano essere chiamati.


La struttura

 

Ruggero Di Giovanni - Segretario Generale Regionale

 

- Contatta il Segretario Generale

abruzzo@polpenuil.it

abruzzopolpenuil.it@pec.it

Cell. 3389389226