Le OO.SS. della C.R. di Sulmona chiedono di incontrare il sindaco della città

 

Al Sig. Sindaco della Città di Sulmona

Dr.ssa Annamaria Casini

Oggetto: richiesta incontro pro discussione vertenza Polizia Penitenziaria Casa Reclusione Sulmona.

      Le scriventi OO.SS. informano la S.V.I. che presso la CR di Sulmona non pochi sono i problemi che stanno rendendo difficile il lavoro di tutto il personale ivi operante. Molti di essi sono legati alla carenza di personale tra l’altro prossimo ad aggravarsi a seguito dell’implementando nuovo padiglione, attualmente in costruzione ed i cui lavori termineranno entro il 2019.

    La penuria di personale già di per sé grave, unita all’assenza di future politiche tese a proporre una sua cospicua rideterminazione numerica, potrebbero determinare forti ripercussioni in ordine alla sicurezza non solo interna al penitenziario ma anche e soprattutto al di fuori del suo perimetro atteso che, le dinamiche che regolano la peculiarità che hanno i detenuti ivi reclusi di essere tutti di elevato spessore criminale, poco sono inclini a far pensare il contrario .

    Premesso quanto sopra, in considerazione della vicinanza ai problemi pertinenti il mondo penitenziario da Ella espressa in più di un’occasione, non ultima quella a seguito della vile aggressione occorsa ad un nostro collega, Le chiediamo gentilmente di poterci ricevere nel luogo e nella data a Lei più congeniale.

   Sicuri di un positivo riscontro della presente Le inviamo i più cordiali saluti ed anticipati ringraziamenti.

Sulmona, 28.06.2018

                Sappe                                  Osapp                              UIL PA  Polizia Penitenziaria

F.to Enzo Guglielmi             F.to Tiziana Sciarra                        F.to Mauro Nardella

FNS CISL                               CGIL FP                                           USPP

F.to Francesco Tedeschi        F.to Giuseppe Mazzagatta               F.to Pasquale Previtali

CNPP                                SiNaPPe                                        COSP

       Cosmo De Luca                f.to Vincenzo Facciuti                     F.to Antonio Latini